FINAL FANTASY XV KINGSGLAIVE, UN OTTIMO PROLOGO.

Ed eccomi qui. Sono tornato, bimbi e bimbe del web. Mi sono preso una piccola pausa dal blog causata da… Beh, robe mie, chiaramente poco interessanti.
Da oggi inaugur(iamo)o la mia personale Final Fantasy XV: Marathon. Che cos’è? Beh, semplice, si parte con questo articolo e da qui fino alla fine del gioco che uscirà nei negozi il 29 Novembre del 2016 (HYPE PORCA VACCA HYPEEEEE!!1111!!1!1123!!1) vi porterò quanti più contenuti possibili riguardanti la nuova fatica marchiata SQARE ENIX.

kingsglaive_final_fantasy_xv.jpg

Kingsglaive: Final Fantasy XV. Film completamente realizzato in CGI che fa da prologo al nuovo capitolo di papà Nomura e mamma Square Enix.
Vi dico subito che mi ha colpito molto e se nel gioco di prossima uscita ci saranno questo genere di cut-scenes tra una sequenza e l’altra del gameplay, posso dire che sarà molto emozionante, quanto meno? Posso dirlo? E’ politicamente corretto farlo? Ok.

Noi seguiamo le gesta di Nyx, protagonista del film e denominato “hero“, grazie al suo grande valore in battaglia. Nyx è il soldato più “skillato” dei Kingsglaive, i soldati scelti di Re Regis, il padre di Noctis, colui che comanderemo nel corso dell’avventura videoludica. Il regno di Insomnia è attaccato costantemente da quello dell’Imperatore Iedolas, grande conquistatore e tiranno.
La città di Insomnia è sempre stata protetta grazie ad un muro magico creato dal cristallo sottostante il castello di Re Regis, ma la guerra è senza fine e non resta fare altro che arrendersi al volere dell’imperatore. Il regno di Insomnia verrà lasciato stare ma, a due condizioni: i territori controllati da Insomnia passano sotto le mani dell’Imperatore e la figlia dell’imperatore stesso (Luna) dovrà sposarsi con il figlio di Re Regis (Noctis, appunto).

young_noctis_and_king_regis_close_up

Tutto il film è pieno di simbologie (ma quanto je piace il latino ai giapponesi?), di riferimenti colti e, a tratti, anche politico. Un mondo come il nostro, pieno di tecnologie e con un pizzico di magia, ma controllato da antichi poteri come quello del Re o dell’Imperatore. Questo è quello che sarà Final Fantasy XV. Questo e gli hentai che usciranno fuori in brevissimo tempo di Noctis e Luna, Nyx e Luna e altre cose malate che solo i giappofag possono anche solo concepire con la loro testolina.
Le tecniche a computer utilizzate hanno (praticamente) sempre e in ogni caso una resa pressoché perfetta, tranne in un paio di punti in cui ho pensato “gnè bleah”. Si, tutto insieme.
Questo lungometraggio pone molto bene le basi, a mio parere, su quello che andremo ad esplorare nel mondo di FFXV e sinceramente non vedo l’ora di poter avere il mio controller in mano, installare la bellissima patch da (quasi) 10GB e buttarmi a capofitto in un nuovo mondo, in un altro mondo, in un luogo dove tutto fa schifo, ma dove anche tutto è più magico.

GODSPEED YOU, NOSTRI LETTORI!

Follow us:

-Jakk

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...